Concorso “Colorati la casa dei tuoi sogni”

Venerdì 19 Maggio alle ore 18.00 presso l’Auditorium Aldo Moro di Cordenons, si svolgeranno le premiazioni del concorso “Colorati la casa dei tuoi sogni”. L’iniziativa nasce per dare una voce ai sogni dei bambini, che potranno vincere il restyling della loro cameretta.

L’idea nasce da Omar e Simone Dolfo, desiderosi di promuovere i sogni dei bambini attraverso la loro espressione migliore: il disegno. Per fare questo si sono avvalsi della collaborazione della Sig.ra Polmonari Simonetta, dirigente del comprensorio scolastico di Cordenons, per coinvolgere i bambini dalla prima elementare fino alla terza media e l’Architetto Francesca Valan, famosa color designer che collabora con importanti studi di Architetti e Designer di Milano. La partecipazione è stata altissima e sono stati ricevuti circa 420 disegni. Abbiamo caricato tutti i disegni nel nostro sito internet al link http://bit.ly/ConcorsoColorati per permettere a tutti di vedere queste fantastiche opere d’arte.

I disegni saranno divisi in 3 categorie:

  • 1a-3a scuola primaria “LA CASA DEI SOGNI” disegna la tua abitazione ideale sia essa reale o fantastica: dovrai scegliere la forma, i colori, l’ambiente circostante (il mare? Una cascata? O la vuoi sopra un albero?). Dovrai anche pensare a quante finestre metterci, a che forma avrà il tetto e se vuoi anche una piscina, oppure un campo da calcio? E perché, invece, non metterci le montagne russe? Insomma, quali sono le tue “esigenze”?;
  • 4a-5a scuola primaria “LA MIA STANZA IDEALE” disegna una stanza come la vuoi tu. Scegli l’ambiente che preferisci, la cucina, la cameretta, il garage o il salotto? E perché non inventare una nuova stanza? Pensa alle tue esigenze e arreda la stanza ricordandoti anche di fare dei disegni colorati sulle pareti…;
  • 1a-3a scuola secondaria di 1° grado “I COLORI DEL MIO STATO D’ANIMO” esprimi il tuo stato d’animo utilizzando il colore. Sul foglio, disegna una o più pareti di una stanza e poi mettici sopra delle forme e soprattutto dei colori che sceglierai in base al tuo stato d’animo (sei allegro? Sei indaffarato? Sei impegnato?). Il colore rispecchia un nostro determinato stato d’animo, una particolare situazione che stiamo affrontando, esprime quel che noi stessi siamo o vorremmo essere.

Tutti i disegni, divisi nella propria categoria, se la dovranno vedere con la giuria composta dal sig. Luca Canton, dai sig.ri Omar e Simone Dolfo, dalla sig.ra Donatella Bianchettin (presidente del movimento Donne Impresa Confartigianato Pordenone) e il Sig. Silva Gardonio, assessore alla cultura del Comune di Cordenons.

La giuria scegliere 3 disegni per ogni categoria, che vinceranno:

  • IL TUO PROGETTO DIVENTA REALTA’ Dipintura professionale della cameretta (a cura di Dolfo);
  • INIZIA UNA CARRIERA D’ARTISTA! Cassetta-cavalletto da tavolo in legno, con set colori professionale Ferrario (a cura della Cantondue)
  • NON TI FERMARE CONTINUA A CREARE! Cassetta in legno con set colori all’interno, professionale Ferrario (a cura della Cantondue).

La classe più numerosa invece, potrà vincere un buono d’acquisto di 100€ da spendersi in materiale didattico per la propria classe (su scelta della maestra di riferimento).

L’evento conclusivo, che si svolgerà all’Auditorium Aldo Moro, vedrà una sala allestita con tutti i disegni per poter dare la possibilità a tutte le persone di vedere questi capolavori. Seguirà poi in sala, tutto l’evento dove non mancheranno le sorprese. Concluderemo decretando i nove vincitori e la classe più numerosa che ha partecipato al concorso.

Gli ideatori del progetto e gli sponsor che supportano l’iniziativa sono entusiasti. «Abbiamo lavorato su questo concorso per ben sei mesiha sottolineato Omar Dolfo, titolare dell’omonima azienda Dolfo srl e co-ideatore del progetto – e siamo felicissimi di vederla finalmente realizzata. Non vediamo l’ora di arrivare a venerdì 19 maggio ed incontrare tutti questi piccoli ma grandissimi artisti.»

Questo è solo l’inizio di ciò che Dolfo ha intenzione di ripetere per il prossimo anno. Vista l’alta partecipazione, non si esclude che il concorso possa essere esteso a tutte le scuole della provincia di Pordenone per stimolare la vena artistica di ogni nostro bambino e ragazzo.

Omar e Simone Dolfo,

2017-05-19T12:21:51+00:00By |Progetto Sinopia|