Vendere una casa al giusto prezzo non è una cosa facile al giorno d’oggi. Il mercato immobiliare ha subito una forte battuta d’arresto negli ultimi tempi tanto che, negli ultimi 10 anni, c’è stata una svalutazione degli immobili che in alcuni casi arriva fino al 40%.

Questo significa che la tua casa sarà valutata meno soldi rispetto a quelli che avresti potuto ottenere qualche anno fa.

Anche se il valore è sceso così tanto, ci sono dei piccoli accorgimenti che puoi adottare immediatamente. Ti permetteranno di valorizzare la tua casa e riuscire ad ottenere il giusto prezzo (e anche di più) in fase di vendita.

All’apparenza può sembrare una seccatura, la soluzione giusta per aumentare il valore della tua casa sta tutto nella ristrutturazione intelligente.

Puoi risolvere tanti piccoli o grandi problemi della tua casa grazie ad una ristrutturazione. È possibile effettuare una manutenzione di:

  • pareti interne ed esterne;
  • pavimenti;
  • impianti idraulici/elettrici;
  • impianti di condizionamento e riscaldamento;

“Eh ma servono soldi per questi interventi”

Certo, hai perfettamente ragione!

Il problema è che proprio la condizione di questi elementi fa abbassare ulteriormente il valore della tua casa. E ti potresti trovare un giorno a dover:

  • Discutere con ogni acquirente sulla discreta/pessima condizione della casa,
  • Sentirti le critiche su come NON sia stata tenuta con cura;
  • Accontentarti, dopo mesi o anni, di vendere la casa ad un prezzo troppo basso.

In questo articolo parleremo nello specifico (visto che siamo dei pittori) dell’estetica dei muri e di come devi fare per aumentare il valore della casa, grazie a dei semplici lavori di pittura.

Una buona prima impressione

Mettiti per un momento nei panni di chi deve acquistare una casa. Qual è la prima cosa che guardi?

A prima vista, potrebbe essere lo stato dei muri esterni alla casa. Giusto?

Se devi farla vedere a qualcuno e quindi attirare la sua attenzione, devi presentargli una casa “bella”!

Per ”bella” non significa aver speso migliaia di euro per sistemarla, ma semplicemente far in modo che l’estetica sia pulita e che non ci siano punti con crepe, scrostature o muffe.

La prima cosa da fare, soprattutto nel caso di problemi non estetici, è sempre bene farli visionare da un professionista per valutarli e capire come procedere.

Ci capita spesso che dei clienti ci chiamino, terrorizzati da alcune piccole crepe che si formano sulle loro pareti. E molto spesso sono problemi che si possono sistemare con poco sforzo!

Ma anche se sono piccoli difetti, stai pur certo che… non passeranno inosservati a chi interessa la tua casa.

“Non c’è mai una seconda buona occasione per fare una prima buona impressione”

Se fai una buona prima impressione, è molto probabile che la tua casa gli rimarrà resterà in testa. Questo ti può dare due vantaggi:

  • riuscurai a vendere la casa al giusto prezzo,
  • potrai recuperare i soldi investiti nella manutenzione (e non solo!).

Come aumentare il valore di un appartamento?

Il caso è diverso quando devi vendere un appartamento.

Se vivi in condominio, sarà molto difficile poter intervenire sull’esterno dell’edificio. Sono cose che richiedono mesi, approvazioni dell’assemblea e un costo per tutti gli abitanti del palazzo.

Ma non disperare. Puoi sempre stupire il futuro proprietario della tua casa grazie allo stato interno del tuo appartamento.

La cura degli interni della tua casa

La seconda cosa che devi assolutamente presentare ordinato è l’ingresso della tua casa.

Solitamente l’ingresso (o la sala/cucina se non ce l’ha) è il primo ambiente che i potenziali acquirenti vedranno della tua casa non appena avranno varcato la soglia.

Se le pareti della tua casa sono in perfetto stato e quindi senza crepe, scrostature e muffe, allora non rischierai di sentire frasi come:

“Eh ma sono costretto a metterci le mani, l’appartamento ha bisogno di qualche lavoretto… non può scendere col prezzo?”

…oppure…

“Questa casa dimostra più anni di quelli che ha”

Di sicuro non è bello sentirsi dire queste cose, non credi?

È molto importante che il potenziale acquirente non abbia veda nessun “difetto”. Se ne trova qualcuno, gli darai la possibilità di provare ad ottenere uno “sconto”!

Le finiture particolari

Anche se di solito si usa dipingere le pareti di bianco, per aumentare il valore del tuo appartamento potresti prendere in considerazione alcune finiture particolari.

Sembra un assurdo, ma ne siamo noi stessi testimoni. Alcuni nostri clienti sono riusciti a vendere casa non soltanto al prezzo prestabilito all’inizio, ma presentando una o più pareti in modo originale alla futura donna di casa!

Una parete con un certo effetto o colore, potrà far esclamare “wow” a chi sta cercando una nuova casa.

Sicuramente non tutti i colori e gli effetti potranno piacere a te e al futuro acquirente, ma c’è la possibilità di utilizzare delle finiture “neutre” senza andare su qualcosa di troppo particolare.

Anche in questo caso, un professionista del settore può aiutarti a trovare il giusto compromesso nel tipo di manutenzione e finitura da realizzare.

Migliorando l’estetica della tua abitazione, avrai la possibilità di venderla più facilmente e senza stress.

Bene, siamo ai saluti finali.

In questo articolo ti ho spiegato come:

  • aumentare il valore della casa, grazie a dei semplici lavori di pittura,
  • sistemare tutti i ”difetti”della tua casa per venderla prima ed al giusto prezzo,
  • un pittore edile professionista può verificare i difetti dei tuoi muri e risolverli;
  • un pittore edile professionista può aiutarti a migliorare l’estetica delle pareti con effetti e finiture che piaceranno ai futuri acquirenti.

Seguendo queste indicazioni, potrai evitare di accumulare stress a causa della difficoltà nel vendere la tua casa.

Se stai pensando di vendere la tua casa o se è invenduta da parecchio tempo, prendi in seria considerazione la possibilità di sistemare le pareti e di dargli una nuova vita.

Se sei interessato a capire se la tua casa è appetibile per essere venduta o se necessita di qualche piccolo intervento prima, allora forse possiamo aiutarti.

In che modo? Effettuando un sopralluogo gratuito in tempi brevi, che, senza impegno, ti permetterà di capire in quale stato si trova la tua casa (o appartamento).

Puoi prenotare il sopralluogo mandando un messaggio direttamente sulla pagina Facebook o mettendoti in contatto con Paola al n°0434532359

Hai invece le idee chiare sul da farsi e vuoi scoprire delle nuove decorazioni originali? Bene, prenota una visita nel nostro showroom, dove ogni settimana presentiamo nuovi campioni di finiture e pitture di tendenza.

Buona Continuazione nel nostro Blog!

2018-04-13T11:37:06+00:00 By |Abitazioni private|

Leave A Comment